Biblioteca Nazionale Universitaria TORINO, dal 01 al 17/09/2016

Nuovi Equi.Libri Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino auditorium Vivaldi

L'intera esposizione si sviluppa intorno alla sua opera “Sogno un’arte di equilibrio […] un lenitivo, qualcosa di analogo ad una buona poltrona dove riposarsi dalle fatiche fisiche” (H.Matisse)

Non poteva essere miglior tema per l’artista SIMONA FIANDRI

che con la sua arte porta l’osservatore a riflettere sull'importanza della quiete e del silenzio che al giorno d’oggi sembrano essere merce rara nel mondo quotidiano ma ancora sacri in quello parallelo di una biblioteca.

Osservando i suoi quadri si è portati a fermarsi e riflettere su se stessi e ciò che ci circonda … ed è così che come in un buon libro ritroviamo un cammino che l’artista vuole farti percorrere partendo da una ricerca interiore (“E se…”) che si conclude con una maggiore consapevolezza di essere importanti per ciò che si è (“AMEN…ecosìsia”).

Da qui il titolo della sua mini personale L'EQUILIBRIO DEL SILENZIO

Art Directore ARTEres Ivano Bardin

INTERVISTA filmata con Ivano Bardini di ArteRes, curatore della mostra e con le artiste: Maria Cristina Milazzo, SIMONA FIANDRI e Paola Zola.

(producer Nicoletta Viali

Video prodotto da Silvestro Ferrero - Xilversound

#indietro

Rassegne precedenti
  • Grigio Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon